Omnia Group Smart Business

il blog che aiuta le Aziende italiane a crescere attraverso la Tecnologia

Due clienti OnBase, gli istituti universitari di Notre Dame (Indiana) e Northern Colorado, sono stati recentemente premiati con il “Global Awards for Excellence in Case Management” da parte della Workflow Management Coalition (WfMC) per i risultati di business ottenuti in seguito all’adozione di una soluzione di case management. Nonostante siano entrambe operanti nel campo dell’educazione, la maggior parte degli insegnamenti che derivano dalle loro esperienze sono applicabili a qualsiasi realtà industriale.

Source: //www.blog.onbase.com/

  • Eliminare i silos di informazioni – Prima di dotarsi di una soluzione di case management, le due università avevano a che fare con silos di informazioni e processi di gestione non strutturati che rendevano complesse le attività quotidiane; l’università di Notre Dame utilizzava database Access separati per gestire i dati degli studenti, mentre UNC si affidava a cartelle di rete condivise per monitorare il versionamento dei contratti. In tutte le aziende esistono inefficienze di questo tipo, spesso a causa della necessità di integrare database e fogli di calcolo sparsi nell’organizzazione; una soluzione di case management consente di accentrare dati e documenti all’interno di un’unica piattaforma.
  • Ottimizzare il processo decisionale – Notre Dame e UNC hanno creato soluzioni intuitive che consentono ai propri dipendenti di prendere decisioni migliori, abbandonando i precedenti metodi di decision making. In questo modo i project manager, gli addetti al customer service, coloro che gestiscono i contratti e le procedure amministrative posso accedere a tutti i dati di cui necessitano in maniera ottimale. La soluzione di case management può essere tarata sulle specifiche di ogni processo – quali informazioni, i passaggi necessari, le persone coinvolte, le sfide relative ai singoli task.
  • Configurabilità e sviluppo low-code – La possibilità di configurare in modalità point-and-click e di avere una piattaforma di sviluppo low-code consente di costruire rapidamente soluzioni aziendali senza perdere tempo a personalizzare un codice. In entrambi i casi, gli istituti sono riusciti a dotarsi di un’applicazione personalizzata con caratteristiche e funzionalità avanzate, in meno tempo rispetto a quello che sarebbe stato necessario seguendo un approccio di sviluppo tradizionale.
» Scopri i servizi di Enterprise Content Management Omnia Group