Omnia Group Smart Business

il blog che aiuta le Aziende italiane a crescere attraverso la Tecnologia

Secondo i dati diffusi da Grant Thorton Consultants, il costo degli attacchi informatici negli ultimi dodici mesi ammonta a circa 315 miliardi di dollari. Sono gli eventi stessi di cybercrime ad essere guidati da una logica economica; basti pensare al mercato nero di dati sanitari dei cittadini. Per mitigare il problema, la chiave risiede nella prevenzione congiunta tra aziende e istituzioni.

Source: //http://www.corrierecomunicazioni.it

  • La scorsa settimana è stato presentato alla Camera l’incontro “Intelligence collettiva: la sicurezza nello spazio cybernetico”, basato sull’indagine condotta dall’azienda di consulenza Grant Thorton Consultants, amministrata da Francesco Pastore. L’implicazione economica negli attacchi informatici è a 360 gradi: non solo dal punto di vista del danno rilevato dall’azienda colpita, ma anche le motivazioni che spingono gli hacker ad agire sono dettate da fattori economici, primo fra tutti il mercato nero dei dati sensibili sottratti.
  • La ricerca è stata condotta in 35 stati su un campione di oltre 2.500 dirigenti d’azienda, e ha mostrato come l’ammontare complessivo del cybercrime abbia superato i 315 miliardi di dollari in un solo anno. La sicurezza informatica è ormai un tema centrale per le imprese, su cui si pone sempre maggiore attenzione e si concentrano investimenti. Il target geografico potenzialmente attaccabile cresce ogni giorno per via dell’evoluzione tecnologica e dell’interconnessione sempre più potente.
  • Secondo Pastore, le aziende devono capire il modo di operare degli hacker per valutare l’esposizione concreta ai rischi e scegliere di conseguenza quali strumenti di difesa adottare. L’incontro tenuto alla Camera è un esempio di azione congiunta tra società private e istituzioni nazionali e internazionali, un modo per unire le forze col fine di massimizzare il potenziale di mitigazione. Uno dei pericoli principali deriva dal Dark Web e dall’utilizzo di risorse nascoste e oscure sempre più in voga tra i criminali informatici; il Dark Web consente agli hacker un certo anonimato e una maggiore garanzia di successo.
» Scopri i servizi di Cyber Security Omnia Group