Per il sesto anno consecutivo, Mulesoft si conferma Leader nei Magic Quadrant di Gartner per le soluzioni di Full Lifecycle API Management e di Enterprise iPaaS, dimostrandosi ancora uno dei prodotti principali e più apprezzati sul mercato.

La piattaforma Mule Anypoint Platform offre un’ampia gamma di funzionalità sia per la gestione che per l’integrazione dell’API. Questa strategia di piattaforma unificata, combinata con la rete globale di partner strategici di MuleSoft è perfetta per le numerose organizzazioni che richiedono sia l’integrazione che la gestione delle API.

Grazie all’API Management di Mulesoft, le aziende hanno a disposizione asset riutilizzabili, riducono i tempi di delivery e ottengono totale visibilità sulle proprie Application Programming Interface. Con l’API Management di Mulesoft, tutto il ciclo di vita delle API è gestibile da un’unica piattaforma: le application possono essere create, modificate, condivise e analizzate ed è possibile creare un network di funzionalità intercambiabili. Il Full Lifecycle fornisce agli sviluppatori la gestione secondo tre diverse fasi:

Mulesoft Gartner

Mulesoft è anche Leader delle soluzioni di Enterprise iPaaS, ossia di integrazione applicativa.  La piattaforma Anypoint di MuleSoft è ricca di funzionalità ed è particolarmente interessante per i potenziali clienti che cercano una piattaforma ampia e unificata per guidare la trasformazione e la modernizzazione digitale. Combina applicazioni, dati, B2B; gestione dell’API; e sviluppo di ecosistemi e microservizi.

Perché scegliere Mulesoft?

Dal punto di vista tecnico, Mulesoft offre una serie di funzionalità che ottimizzano sia il lavoro degli sviluppatori, sia la gestione dei processi aziendali e l’offerta al cliente.

Tutto questo si traduce in un notevole vantaggio lato sviluppo e lato business:

  • + 445% ROI: le aziende accelerano la velocità di sviluppo, tagliano sui tempi dedicati alla manutenzione e aumentano il numero di progetti lanciati;
  • 4X velocità nuovi progetti: i team di sviluppo spendono meno tempo nel costruire nuove integrazioni riutilizzando il codice esistente;
  • -1,1M$ costi di manutenzione: meno codice scritto per l’integrazione riduce anche il tempo dedicato alla manutenzione;
  • +90% di risparmio del tempo dei team di sviluppo dedicato ad operazioni a basso valore aggiunto.

Cerchi maggiori informazioni?