Omnia Group Smart Business

il blog che aiuta le Aziende italiane a crescere attraverso la Tecnologia

Secondo il report “Targeted Threat Predictions for 2018” di Kaspersky Lab nel corso del prossimo anno le minacce di attacchi hacker sono destinate ad aumentare, soprattutto per quanto riguarda i dispositivi mobili, che saranno presi di mira da malware che puntano all’intrusione nei sistemi aziendali. Inoltre, le aziende saranno sempre più minacciate da attacchi che sfruttano miner di cryptovaluta, destinati a diventare più remunerativi dei ransomware.

Source: //www.corrierecomunicazioni.it/

  • Nel corso del 2017 si sono verificati numerosi attacchi alla supply chain, come Shadowpad ed ExPetya, che sono diventati estremamente noti per aver dimostrato quanto possa risultare semplice utilizzare applicativi terzi, ad esempio software di server management come nel caso di Shadowpad, per effettuare intrusioni nei sistemi aziendali. Questo trend è destinato ad aumentare nel 2018, proprio perché queste tecniche si stanno imponendo come strumento preferenziale per gli attacchi nei confronti dei network aziendali; gli attacchi che hanno come target la supply chain di un’organizzazione consentono di accedere ai dati senza essere rilevati da sistemi di sicurezza interni e utenti amministratori.
  • Un target particolarmente colpito saranno i dispositivi mobile, seguiti da router e modem; grande attenzione dovrà essere dedicata anche alla protezione di dispositivi Internet of Things, come ad esempio le auto connesse, molto vulnerabili a determinate tipologie di minacce. Nel corso del 2018 assisteremo ad una crescita costante di attacchi distruttivi e ad un aumento di operazioni di ricognizione e profilazione eseguite dagli hacker stessi al fine di proteggere le principali attività di cyber crime.
  • Tra gli attacchi che sfruttano tecnologie più evolute, quelli che mirano a costituire un ponte tra sistema operativo e firmware saranno in costante crescita. Sono sempre più frequenti infatti i tentativi di sfruttare l’interfaccia software Unified Extensible Firmware, collocata tra il firmware e il sistema operativo, per lanciare e installare malware sui sistemi colpiti, senza correre il rischio di venire intercettati e bloccati da soluzioni di protezione anti-malware.
» Scopri i servizi di Cyber Security Omnia Group