Omnia Group Smart Business

il blog che aiuta le Aziende italiane a crescere attraverso la Tecnologia

Nel processo di gestione dei reclami sono due i fattori critici: il tempo e l’accuratezza. Infatti, più il processo si allunga e più diventa costoso, e inoltre con il passare del tempo aumento il rischio di errori e complicazioni. Una gestione lenta e imprecisa di un reclamo viene vista dal cliente come un servizio scadente e mina all’immagine dell’azienda. Come intervenire?

Source: //http://www.amsimaging.com

  • L’Enterprise Content Management risulta, in questo caso come in molti altri scenari aziendali, la soluzione ottimale per intervenire su questo problema. La gestione dei reclami è uno dei processi più critici a causa dell’incertezza legata ai costi complessivi relativi alla procedura; allo stesso tempo, richiedendo molti passaggi, le compagnie sono spesso scoraggiate per provare a portare efficienza all’interno del processo.
  • Grazie all’ECM gli addetti alla gestione dei reclami hanno a disposizione tutta la documentazione e le informazioni per processare un caso, gestire le eccezioni e rispettare i controlli di business. La piattaforma di ECM, opportunamente integrata con i sistemi legacy preesistenti, garantirà la condivisione di informazioni in tutta la società, contribuendo a snellire i processi e riducendo sensibilmente i tempi di elaborazione ed evasione.
  • Riassumiamo i principali benefici: aumento della produttività grazie alla riduzione del tempo speso a cercare dati e documenti tra diverse fonti; rispetto della pianificazione temporale, che viene supportata da reminder, notifiche e comunicazioni personalizzate; rispetto della conformità e superamento dei controlli interni ed esterni; maggiore rapidità di decisione, veicolata da un accesso immediato alle informazioni necessarie.
» Scopri i servizi di Enterprise Content Management Omnia Group