Omnia Group Smart Business

il blog che aiuta le Aziende italiane a crescere attraverso la Tecnologia

I software di Enterprise Resource Planning hanno risentito molto della diffusione di soluzioni di cloud computing, così come è avvenuto nei settori di mercato di CRM e storage. Il fenomeno del Cloud ERP crescerà ulteriormente nei prossimi anni; secondo Gartner, entro il 2018 almeno il 30% delle compagnie di servizi sposteranno i propri applicativi ERP sul cloud. Vediamo alcune dritte per assicurarsi di ottenere un’implementazione di successo.

Source: //http://www.erpnews.com//

  • Conoscere i requisiti – Il primo passo è necessariamente quello ci capire perché l’azienda vuole dotarsi di una soluzione di ERP, realizzando una roadmap che includa obiettivi di business, risorse e richieste. Questo significa documentare i processi di business principali e le KPI aziendali. Qualunque sia l’obiettivo, dal prendere decisioni migliore, ad avere un maggiore controllo sui costi fino ad incrementare produttività ed efficienza interne, comprendere i requisiti da soddisfare è una tappa fondamentale.
  • Distinguere i diversi tipi di Cloud – Esistono tre tipi di cloud: pubblico, privato e ibrido. Il public cloud ha costi e flessibilità minori; si adatta molto bene a flussi di lavoro standardizzati, processi collaborativi e gruppi di lavoro numerosi, tuttavia garantisce controllo e customizzazione inferiori. Il private cloud ha costi maggiori rispetto al public cloud, ma assicura allo stesso tempo maggiore controllo: garantisce scalabilità ed autonomia anche se il software viene mantenuto in un’architettura privata. Il cloud ibrido combina le caratteristiche dei due precedenti a seconda delle esigenze specifiche; è una soluzione estremamente flessibile, ma anche complessa in termini di integrazione e management.
  • Riallocare le risorse – L’implementazione di un ERP ha conseguenze sull’intero business. Spesso emerge che certe competenze sono meno richieste mentre altre acquisiranno una centralità crescente; questo può portare la necessità di riallocare risorse e skill una volta introdotto il nuovo sistema.
» Scopri le soluzioni ERP di Omnia Group