Omnia Group Smart Business

Continuiamo a vedere come contrastare i principali pericoli che minano la sicurezza informatica. Le organizzazioni devono costruire una strategia solida di protezione dei dati; tuttavia, molte aziende sono ancora impreparate e non efficacemente protette dalle numerose minacce che rischiano di minare il loro business.

Source: //http://www.cio.com//

  • Device mobili – Secondo uno studio di BT Group, il 68% della aziende in tutto il mondo ha subito una violazione di sicurezza tramite mobile negli ultimi dodici mesi. Sempre più aziende sposano la filosofia del BYOD (Bring Your Own Device), esponendo l’intera infrastruttura aziendale a rischi e vulnerabilità: questo può infatti accadere se l’utente installa sul proprio device un’applicazione contenente malware o se entra in contatto con un Trojan che riesce a stabile una connessione alla rete interna. Il cloud ibrido può rappresentare un’ottima soluzione al problema: esso offre infatti le stesse capacità ed elasticità garantite dal cloud pubblico, ma con una maggiore garanzia di sicurezza e privacy, come ad esempio la funzionalità di mantenere le chiavi di crittografia on-site indipendentemente da dove sono memorizzati i dati.
  • Unpatched Device – Si fa riferimento a dispositivi di rete come router, server e stampanti che utilizzano software o firmware senza disporre di patch relativi alla vulnerabilità, o con una infrastruttura hardware non progettata per essere aggiornata in seguito alla scoperta di una falla di sistema; in questo modo il dispositivo rimane in rete, esposto a possibili attacchi. La soluzione è rappresentata dall’istituire un programma di gestione dei patch al fine di garantire che dispositivi e software vengano mantenuti sempre aggiornati.
  • Fornitori di servizi – Le aziende si affidano a provider esterni per implementare e mantenere i propri sistemi di sicurezza. Un buon esempio del rischio che si può correre è rappresentato dalle catene di ristoranti che affidano la gestione dei POS a provider terzi; tuttavia, questi fornitori utilizzano in genere strumenti di accesso remoto per connettersi alla rete aziendale senza seguire le migliori pratiche di sicurezza: capita infatti che la stessa password venga utilizzata per connettersi in remoto a tutti i punti vendita, esponendo l’intera rete a vulnerabilità altissime. Per questo è opportuno verificare che i propri fornitori rispettino i più alti standard di sicurezza per accedere da remoto ed intervenire sulle reti aziendali.
  • » Scopri i servizi di Cyber Security Omnia Group
    EFFICIENZA?
    I Processi della tua Azienda sono davvero efficienti?
    COMPETITIVITA'?
    Che Strategie hai per Competere a livello globale?
    COSTI?
    Hai costi di Gestione troppo alti rispetto al Mercato?


    Quanto è Smart la tua Azienda?

    75%

    brain-cogs

    Smarter is Better!

    Iscriviti alla newsletter Smart Business
    per rimanere aggiornato su tutte le novità che interessano le Aziende italiane. Scopri la newsletter gratuita Smart Business

    » Iscrizione Gratuita!


    Speriamo di conoscerti presto!

     

     

Logo Smart Business


-
-
-